🇮🇹 Carnevale di Venezia

Non c’è altro posto al mondo che celebra il Carnevale come Venezia! Questo articolo è ricco di informazioni utili, suggerimenti, consigli e preziosi spunti per aiutarti a pianificare la migliore vacanza veneziana possibile!

Informazioni

Location Map

Table of Contents
    Add a header to begin generating the table of contents

    La tua Guida Essenziale al Carnevale di Venezia 2024

    Il Carnevale di Venezia è una delle celebrazioni di carnevale più famose al mondo. Ogni anno, 3 milioni di persone si riversano in questa città galleggiante per immergersi nella scenografia iconica, ammirare gli straordinari costumi e far parte di un’atmosfera elettrica.

    Non c’è altro posto al mondo che celebra il carnevale come Venezia, e tutti dovrebbero viverlo almeno una volta nella vita!

    Quando è il Carnevale di Venezia 2024

    carnevale venezia

    Le date del Carnevale di Venezia 2024 saranno dal sabato 3 febbraio 2024 al martedì 23 febbraio 2024. Tuttavia, ci sono alcuni eventi pre-carnevale che si svolgeranno la settimana prima, a partire dal 4 febbraio 2023.

    Il Carnevale di Venezia termina sempre il martedì grasso, il giorno prima del mercoledì delle ceneri, l’ultimo giorno consentito per concedersi la gola, l’eccesso e la dissolutezza, prima che inizino i 40 giorni di Quaresima.

    Si dice che l’ultimo fine settimana del Carnevale di Venezia sia il momento migliore per partecipare. Quindi, da giovedì grasso fino a martedì grasso, è quando si svolgono gli eventi migliori. È anche il periodo più affollato per essere a Venezia durante il Carnevale.

    Eventi del Carnevale di Venezia

    carnevale venezia

    Il Carnevale di Venezia è sia una celebrazione pubblica che privata del carnevale. Durante il giorno, è possibile assistere a eventi pubblici gratuiti e ammirare i sontuosi costumi. Ma durante la notte, si tengono balli in maschera e feste nei palazzi veneziani privati.

    Ecco alcuni dei migliori eventi, feste, balli e tour del Carnevale di Venezia:

    I migliori balli in maschera e feste private

    • Il Ballo del Doge
    • The Ball of Dreams
    • The Glass Slippers
    • Carnival in Love
    • Venetian Reflections
    • Marco Polo and the Journey of the Silk

    Ottieni i tuoi biglietti qui: Migliori Eventi del Carnevale di Venezia

    Eventi Divertenti

    • Cena Spettacolo del Ballo del Carnevale di Venezia
    • Pub Crawl del Carnevale di Venezia
    • Caccia al Tesoro del Carnevale di Venezia
    • Biglietto per il Concerto delle Quattro Stagioni a Venezia presso la Chiesa di Vivaldi
    • Opera Itinerante in un Palazzo Storico sul Canal Grande

    Ottieni i tuoi biglietti qui: Gli Eventi più Divertenti

    Le Migliori Visite Guidate

    • Visita Guidata al Carnevale di San Marco
    • Visita Teatrale al Carnevale di Venezia
    • Visita a Cena Veneziana su una Galea
    • Segreti del Carnevale di Casanova a Venezia

    Ottieni i tuoi biglietti qui: Le Migliori Visite del Carnevale

    I Migliori Laboratori Creativi

    • Laboratorio: Crea la Tua Maschera da Carnevale
    • Venezia: Tour in Barca soffiando il Vetro di Murano e Realizzazione di Pizzo a Burano
    • Lezioni Private di Realizzazione di Vetri a Venezia con un Artigiano Locale
    • Tour Privato – Venezia: Tour di 2 Ore per lo Shopping Artigianale

    Ottieni i tuoi biglietti qui: I Migliori Laboratori del Carnevale

    1. Correlato: Le Migliori Cose da Vedere e Fare a Venezia

    Programma del Carnevale in Venezia 2024 – Date ed Eventi

    carnevale venezia

    Sabato 27 gennaio 2024

    • 19:00 – 22:00: Cerimonia di apertura del Carnevale di Venezia 2023. Il Carnevale di Venezia inizia con il tradizionale Festival dell’Acqua Veneziano presso Rio de Cannaregio.

    Domenica 28 gennaio 2024

    • 10:45 – 12:00: Le barche si raduneranno intorno alle 10:45 presso Dogana da Mar di fronte alla chiesa di Madonna della Salute, partiranno intorno alle 11:15 e arriveranno al Ponte Tre Archi nel Canale Cannaregio circa 30 minuti dopo, intorno alle 11:45.

    Sabato 3 febbraio 2024

    • 14:30 – 16:00: La Festa delle Marie è una sfilata delle ragazze più belle di Venezia. Inizia presso la chiesa di San Pietro di Castello e prosegue fino a Piazza San Marco.
    • 16:30 – 18:30: Spettacolo di strada del Carnevale di Mestre a Piazza Ferretto.

    Domenica 4 febbraio 2024

    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera: Competizione giornaliera a Piazza San Marco.
    • 12:00 – 13:00: Il Volo dell’Angelo si terrà dal Campanile di Piazza San Marco. Spettacolo di strada del Carnevale di Mestre a Piazza Ferretto.

    Lunedì 5 febbraio 2024

    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera: Competizione giornaliera a Piazza San Marco.

    Martedì 6 febbraio 2024

    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera: Competizione giornaliera a Piazza San Marco.

    Mercoledì 7 febbraio 2024

    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera: Competizione giornaliera a Piazza San Marco.

    Giovedì Grasso, 8 febbraio 2024

    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera: Classifica finale a Piazza San Marco.
    • 15:00 – 22:00: Carnevale di Burano sull’isola di Burano. Ricostruzione della vittoria del Doge Vitale Michiel II su Patriarca Ulrico d’Aquileia e 12 feudatari ribelli.

    Venerdì 9 febbraio 2024

    • 10:30: Carnevale sull’isola di Burano.
    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera – Finali Qualificazioni a Piazza San Marco.

    Sabato 10 febbraio 2024

    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera: Classifica finale a Piazza San Marco.
    • 15:00 e 17:00: Sfilata dei carri del Carnevale di Marghera a Piazza Mercato.
    • 15:00 e 17:00: Concorso per la Miglior Maschera – Finali Qualificazioni a Piazza San Marco.

    Domenica 11 febbraio 2024

    • 12:00 – 13:00: Volo dell’Aquila dal Campanile di Piazza San Marco.
    • 11:30 – 13:00: Volo dell’Asino dalla torre di Piazza Ferretto.
    • 14:30: Cerimonia di Premiazione del Gran Concorso di Maschere a Piazza San Marco.
    • 14:20: Regata Sprint di Carnevale @ Ca’ Vendramin Calergi, con arrivo a Rialto.
    • 15:00 – 17:00: Carnevale Campaltino.

    Lunedì 12 febbraio 2024

    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera: Competizione giornaliera a Piazza San Marco.
    • 11:00 – 13:00: Cerimonia di Premiazione del Miglior Costume per Bambini a Piazza San Marco.
    • 15:00 – 17:00: Concorso per la Miglior Maschera: Competizione giornaliera a Piazza San Marco.

    Martedì Grasso, 13 febbraio 2024

    • 11:00 – 13:00: Concorso per la Miglior Maschera: Competizione giornaliera a Piazza San Marco.
    • 14:45: 53ª Edizione del Carnevale dei Bambini di Zelarino @ vie di Zelarino.
    • 15:00 – 17:00: Concorso per la Miglior Maschera: Competizione giornaliera a Piazza San Marco.
    • 16:00: Cerimonia di Premiazione della Festa delle Marie 2023 a Piazza San Marco.
    • 17:00: Volo del Leone dal Campanile di Piazza San Marco.

    La Festa Veneziana sull’acqua – Grandioso Festival dell’Acqua Veneziano

    carnevale veneziani

    La Festa Veneziana sull’acqua è la Grandiosa apertura del Carnevale in Venezia e si svolge durante due giorni nel primo fine settimana del carnevale. Questi eventi sono molto popolari, sia tra i turisti che tra i locali. Quindi, se hai intenzione di partecipare, è meglio essere prudenti e arrivare presto, raccomandiamo di arrivare almeno una o due ore prima dell’inizio.

    2024 a Rio di Cannaregio da definire

    L’inizio ufficiale è il sabato, che inizia con uno spettacolo acquatico spettacolare. La Festa Veneziana è davvero uno spettacolo che promette di incantarti con una serie di performance acquatiche, costumi, maschere veneziane e musiche seducenti. La folla è deliziata dalle bellissime barche artistiche che sfilano attraverso le acque.

    2024 nel Canal Grande da definire
    La domenica inizia con la prima regata del carnevale, la Regata delle Columbine. Inizia alle 10:30 presso il Canal Grande e termina a Cannaregio, dove ci sono molti chioschi di cibo che servono deliziosi piatti veneziani e vin brulè, utili per combattere il freddo.

    Festa delle Marie – La Festa delle Marie

    • Dove: La ‘sfilata delle Marie’ parte da San Pietro in Castello e segue Via Garibaldi fino a Piazza San Marco.
    Carnivaland
    🇮🇹 Carnevale di Viareggio

    Percorso della sfilata: La ‘sfilata delle Marie’ parte da San Pietro in Castello e segue Via Garibaldi fino a Piazza San Marco.

    Questo evento tradizionale “Festa delle Marie” è un must per coloro che amano le rievocazioni storiche e sono interessati a conoscere tutta la storia della città. Si riferisce alla purificazione di Maria, un giorno in cui tutti i matrimoni venivano benedetti. Il Doge veneziano offriva una dote a 12 ragazze veneziane belle ma povere.

    Ma, nel 973, i pirati rapirono le dodici Marie e i loro gioielli durante la cerimonia. Per commemorare questo evento si svolge una sfilata in cui le 12 ragazze incantevoli vengono sfilate per le strade per ringraziare la Vergine Maria per il suo aiuto nel salvare le ragazze. È una delle principali sfilate di carnevale e locali e turisti invadono Piazza San Marco per guardarla.

    Dopo la sfilata, si tiene una cerimonia di premiazione per la vincitrice nell’ultimo giorno di Carnevale a Piazza San Marco, con le ragazze che arrivano in barca e partono da Campo San Giacomo dell’Orio. La vincitrice della sfilata sarà poi la persona che si getta fuori dal Campanile l’anno successivo al Volo dell’Angelo.

    Il Volo dell’Angelo – Il Volo dell’Angelo

    carnevale veneziani

    • Dove: Piazza San Marco

    Il Volo dell’Angelo, noto anche come Il Volo dell’Angelo, è uno dei momenti salienti del carnevale di Venezia. Questo evento risale ai carnevali originali che si svolgevano durante il periodo della La Serenissima. È l’evento che ufficialmente dà inizio al Carnevale di Venezia ed è anche uno degli eventi gratuiti più popolari al Carnevale di Venezia, quindi se vuoi assistere, arriva presto.

    Si tiene a mezzogiorno della prima domenica di carnevale. Puntuale allo scoccare delle 12:00, un acrobata si lancierà dal Campanile di San Marco e volerà per aria, atterrando al centro di Piazza San Marco per la gioia della folla.

    L’evento iniziò nel XVI secolo quando un audace acrobata turco destò grande stupore riuscendo a camminare su una corda ancorata a una barca di fronte a Piazza San Marco, fino in cima al Campanile. Omaggiò anche il Doge quando raggiunse il balcone del Palazzo Ducale durante la discesa.

    La folla rimase così impressionata che questa acrobazia divenne una tradizione annuale ripetuta ogni anno da funamboli. Purtroppo, un acrobata cadde a morte durante l’acrobazia nel 1759 e l’evento fu proibito nei successivi carnevali, solo per essere ripristinato nel 1979 dopo due secoli di abbandono.

    Oggi il vincitore dell’anno precedente del Festa della Marie ha l’onore di vestirsi con costumi d’epoca e di scendere lungo una fune dal campanile.

    Giovedì Grasso – La rievocazione della vittoria del Doge Vitale Michiel II

    carnevale veneziani

    Un altro momento culminante del Carnevale di Venezia è il Giovedì Grasso. A Venezia, questo giorno è dedicato alla memoria della vittoria del Doge Vitale Michiel II contro il Patriarca di Aquileia, che aveva conquistato Grado con l’intento deliberato di sottomettere Venezia alla dominazione tedesca. Il Doge reagì prontamente, inviando una flotta a Grado, che circondò e catturò con successo la città.

    Il Patriarca, settecento soldati e 12 signori ribelli furono catturati e riportati a Venezia. Tuttavia, il Papa voleva ristabilire la pace e chiese che gli uomini fossero liberati. In cambio, ogni anno Aquileia avrebbe dovuto inviare un toro, dodici maiali e dodici pani a Venezia come forma di compensazione.

    Gli animali erano considerati simboli del Patriarca (il toro) e dei 12 signori ribelli (i maiali), e ogni anno si svolgeva una cerimonia pubblica per commemorare la vittoria. Gli animali venivano pubblicamente derisi prima che venisse tagliata la testa al toro. Tutti gli animali venivano macellati, cucinati e distribuiti tra la gente durante le celebrazioni.

    Da qui deriva l’espressione veneziana “tagliare la testa al toro”, che significa risolvere definitivamente una questione. La cerimonia si svolge ancora oggi, ma non preoccupatevi, non usano più un vero toro.

    Il Volo dell’Aquila

    • Posizione: Piazza San Marco

    Il Volo dell’Aquila, noto come Volo dell’Aquila in italiano, è un altro spettacolare volo che ha luogo dal Campanile di San Marco. Viene sempre eseguito da un ospite a sorpresa. Nel 2019 è stata Adriana Fontana, una campionessa di Short Track con 8 medaglie olimpiche! Altri protagonisti negli anni includono Giusy Versace, Carolina Kostner, Fabrizia D’Ottavio e il famoso bassista Saturnino Celani.

    Il Volo dell’Asino

    • Posizione: Piazza Ferretto – Mestre, Italia

    Il Volo dell’Asino è una grottesca parodia del famoso Volo dell’Angelo che ha luogo a Mestre. Essenzialmente mira a prendere in giro quell’evento. L’evento è nato come uno scherzo nel 2002, quando il presidente dell’associazione Mandragola convinse un attore a vestirsi da asino e a calarsi dalla Torre di Via Poerio.

    Negli anni successivi, numerose personalità si sono vestite da asino, come la pattinatrice artistica Giulia Cotogno, il campione di canottaggio Nicola Dall’Acqua e Luigi Sicuranza. La parodia è diventata alla fine una tradizione annuale ed è sicuramente un evento divertente da vedere.

    Concorso per il Miglior Costume Mascherato

    carnevale di venezia

    • Posizione: Piazza San Marco

    Le maschere sono ciò che rende unico il Carnevale di Venezia. Costumi interi vengono creati intorno alla scelta di una maschera. Questa tradizione risale al V secolo. Le mascherate vengono da tutto il mondo per partecipare a questa tradizione.

    Il Concorso per il Miglior Costume Mascherato si tiene ogni giorno alle 11:00 durante i 10 giorni di carnevale, e i vincitori giornalieri parteciperanno poi alla parata finale che si tiene l’ultima domenica di carnevale.

    Le sfilate giornaliere di costumi mascherati sono uno dei migliori eventi gratuiti e offrono ampie opportunità fotografiche. Eleganti e affascinanti mascherate sfoggiano il loro stile in Piazza San Marco sotto l’ammirazione della folla.

    Ma non limitatevi a guardare la parata, perché non farne parte! Sì, avete capito bene, chiunque può partecipare ed è completamente gratuito. Non dovete preoccuparvi nemmeno del palcoscenico, poiché sarete nascosti dietro la vostra maschera. Se state viaggiando a Venezia con i vostri bambini, anche loro avranno la possibilità di partecipare con slot separati per i più piccoli.

    Cerimonia di Premiazione del Concorso Finale dei Costumi Mascherati

    • Posizione: Piazza San Marco.

    Alla finale, vedrete il meglio del meglio. Tutti i vincitori giornalieri si presenteranno davanti a una giuria composta da esperti, che delibererà e annuncerà due vincitori nelle due diverse categorie. Il primo è il Miglior Costume Mascherato e il secondo è il Miglior Costume Mascherato in conformità con il tema selezionato per il carnevale di quell’anno.

    Cerimonia di Premiazione della Festa delle Marie

    • Posizione: Piazza San Marco

    Si terrà una cerimonia di premiazione per incoronare la “Maria” vincitrice di quest’anno. Avrà luogo in Piazza San Marco. Le 12 Marie arriveranno in barca e poi usciranno da Campo San Giacomo dell’Orio. La cerimonia di incoronazione della Maria vincitrice inizierà alle 16:00.

    L’Atto Finale Svolo del Leone – il Volo del Leone

    carnevale di venezia

    • Posizione: Piazza San Marco

    Un Leone è il simbolo ufficiale della città. L’attività finale ufficiale del Carnevale di Venezia è il volo del Leone di San Marco, dipinto su un grande panno. Alla fine del carnevale, viene issato dalla piazza fino alla cima del Campanile, mentre le 12 Marie e il Doge salutano la bandiera. Segue uno spettacolo di fuochi d’artificio magnifico visibile praticamente da ogni angolo della città.

    Carnivaland
    🇮🇹 Carnevale di Viareggio

    Pattinaggio su Ghiaccio al Venezia a Carnevale

    Il pattinaggio su ghiaccio è una delle tradizioni più amate a Venezia e si svolge ogni giorno del Carnevale. Migliaia di locali e turisti si divertiranno a pattinare su ghiaccio a Campo San Polo. È divertente e il modo perfetto per trascorrere una giornata invernale romantica.

    Concerto del Carnevale di Vivaldi a Venezia

    Un viaggio a Venezia non è completo senza immergersi nella musica del XVIII secolo veneziano. Durante questo periodo, Venezia era la ‘Las Vegas’ del mondo. Era la capitale del piacere e un periodo in cui si svolgevano molti balli, concerti, feste e party. La baldoria notturna si svolgeva all’interno delle chiese e delle sale da concerto di Venezia. La musica di quel periodo era la musica classica. Antonio Vivaldi, nato a Venezia e originariamente ordinato sacerdote, abbandonò il sacerdozio e seguì invece la sua passione per la musica. Oggi è riconosciuto come uno dei più grandi compositori del periodo barocco e la sua influenza si è diffusa in tutto il mondo. Partecipare a un concerto di Vivaldi è uno degli eventi più speciali che puoi fare durante la tua visita al carnevale a Venezia.

    Puoi acquistare i biglietti per un Concerto delle Quattro Stagioni di Vivaldi presso la Chiesa di Vivaldi qui

    Cos’è il Carnevale a Venezia

    carnevale di venezia

    Beh, iniziamo con chiarire, cos’è il carnevale? Il carnevale è una celebrazione annuale cristiana che di solito si svolge prima dell’inizio della Quaresima e coinvolge generalmente una celebrazione pubblica di qualche tipo.

    Queste celebrazioni pubbliche includono tipicamente feste di strada, parate, balli o qualche altra forma di intrattenimento. La Quaresima è un periodo di digiuno e sacrificio, un addio a tutti i piaceri corporei per quaranta giorni prima di Pasqua.

    Quindi, cos’è il Carnevale di Venezia? Il Carnevale di Venezia è una celebrazione annuale pre-quaresimale che si tiene a Venezia, Italia. Si svolge per le due settimane precedenti il Mercoledì delle Ceneri ed è pieno di eventi come balli in maschera, feste, parate, rievocazioni storiche e abbondante divertimento.

    Gli elaborati costumi e maschere sono l’essenza del Carnevale di Venezia, e persone da tutto il mondo accorrono per soddisfare la loro voglia di vestiti eleganti. Lo scenario iconico di Venezia crea il contesto più magico per i partecipanti mascherati e trasforma la città in un luogo incantevole e affascinante.

    Il Carnevale a Venezia sembra sospeso nel tempo tra il passato e il presente. Il carnevale veneziano ti permette di vivere il carnevale come i Veneziani avrebbero fatto centinaia di anni fa.

    Una Breve Storia del Carnevale di Venezia

    carnevale di venezia

    Il Carnevale di Venezia è uno dei più antichi carnevali del mondo, infatti la prima menzione documentata risale al 1094. Il carnevale era una tradizione cattolica, un periodo di festeggiamenti, eccessi ed esuberante celebrazione prima dell’inizio della Quaresima, che è un periodo di 40 giorni di digiuno e sacrificio in preparazione a Pasqua.

    Nel XVIII secolo, il Cenezia e il carnevale raggiunse il massimo splendore. Era una festa che non conosceva limiti. Il carnevale aveva anche ottenuto riconoscimento internazionale e attirava visitatori da tutta Europa. Venezia era il parco giochi del piacere d’Europa e era conosciuta per una vita agiata. Era anche il centro del gioco d’azzardo, essenzialmente il Las Vegas del suo tempo.

    I Veneziani partecipavano senza vergogna a molte dissolutezze e baldorie durante il carnevale. Potevano fare molte cose che non si potevano fare normalmente perché la loro identità e i loro peccati erano nascosti dietro le loro maschere. C’erano molte feste sfrenate, incontri illeciti, gioco d’azzardo, avventure amorose e corride di tori sanguinose. In questo periodo, il carnevale durava sei mesi! Fu anche durante questo periodo che il famoso avventuriero, artista e ‘Don Giovanni’ Giacomo Casanova visse a Venezia.

    Quando Napoleone e le sue truppe invasero Venezia nel 1797, il carnevale fu vietato. Questo accadde di nuovo in un’occupazione successiva dell’Impero Austriaco, che vide ufficialmente la fine del lungo periodo di indipendenza di Venezia e il carnevale fu vietato. Questo divieto durò oltre 200 anni e fu ripristinato relativamente di recente nel 1979. Il Carnevale di Venezia tornò rapidamente ai suoi giorni di gloria ed è ora uno dei carnevali più famosi e popolari al mondo.

    1. Correlato: Leggi la nostra guida approfondita sulla storia del Carnevale di Venezia?

    Cosa fare durante il Carnevale di Venezia

    carnevale di venezia

    Venezia è sempre una città emozionante da visitare, ma Venezia durante il Carnevale è incantevole! Abbraccialo e lasciati trasportare dall’energia, dall’entusiasmo, dalla follia, dalla magia, dal fascino e dalla gioia che è il Carnevale in Venezia. Immagina, per tutto il periodo del carnevale, le strade sono piene di mascherati.

    Passeggia per la città e guarda le performance di strada o ammira i magnifici costumi e le magnifiche maschere per cui Venezia è famosa. Puoi salutare i personaggi mascherati e fare una foto o vestirti tu stesso e farne parte. Ti sentirai come se fossi tornato indietro nel tempo perché non ci sono edifici moderni a rovinare l’illusione.

    Oppure trascorri la serata partecipando a una delle tante feste private o balli in maschera. Potresti anche andare a vedere un’opera o un concerto o partecipare a un Venice Pub Crawl o guardare una delle fantastiche rievocazioni storiche e spettacoli. Oppure esplora semplicemente Venezia e scopri alcune delle sue antiche vedute e suoni.

    Puoi anche goderti qualche spettacolo gratuito durante il carnevale. Ci sono numerose sfilate, spettacoli teatrali, commedie e musica dal vivo in tutta la città. Naturalmente, ci sono opzioni di ristorazione impeccabili e devi assolutamente provare la cucina locale.

    Perché non concederti un po’ di romanticismo in città? Innumerevoli generazioni di amanti appassionati nei secoli hanno esclamato che non c’è posto migliore di Venezia per il romanticismo. Vivi una cena a lume di candela, esplora un palazzo, fai un giro in gondola per due, o vivi un incontro romantico sotto la luce della luna.

    1. Potrebbe interessarti: 12 Cose da Fare e Vedere al Carnevale di Venezia

    Cosa Indossare al Carnevale in Venezia

    Stai cercando cosa indossare per il Carnevale di Venezia? Devi indossare costumi al Carnevale di Venezia? La maggior parte dei turisti non si veste per il carnevale a Venezia e preferisce ammirare solo i magnifici costumi del XVII secolo, le mantelle con cappuccio e le incredibili maschere.

    Se vuoi vestirti e far parte del divertimento in costume, fallo! Alcune persone prendono molto sul serio il vestirsi e si immergono completamente nel costume e passano mesi a pianificare. Ci sono negozi di costumi in tutta la città che affittano costumi se vuoi esagerare.

    Il carnevale veneziano è pensato per essere un’esperienza divertente e rilassata, quindi indossa semplicemente ciò in cui ti senti più a tuo agio. Se pensi di sentirsi un po’ a disagio in costumi d’epoca, opta per una maschera. Il Carnevale di Venezia non è completo senza indossare una maschera. Ci sono centinaia di negozi di maschere e venditori ambulanti che vendono bellissime maschere veneziane durante il carnevale e la maggior parte dei turisti ne acquisterà una.

    Costumi del Carnevale di Venezia

    carnevale veneziani

    Oltre alle maschere veneziane, vedrai i costumi più splendidi indossati durante il Carnevale di Venezia. I costumi più popolari indossati durante il Carnevale di Venezia sono quelli tradizionali del XVIII secolo di Venezia, signori e dame. Un altro costume popolare è quando le maschere vengono indossate sotto mantelle nere con cappuccio.

    Carnivaland
    🇮🇹 Carnevale di Viareggio

    La maggior parte dei partecipanti in costume si impegna davvero a entrare nel personaggio e a interpretare il proprio ruolo. I costumi d’epoca ti trasporteranno indietro a un’altra era e ti faranno vivere come si celebrava il carnevale secoli fa, durante un periodo in cui il carnevale durava 6 mesi e le maschere venivano usate per nascondere la propria identità e i propri peccati.

    Ci sono anche molti partecipanti in costume che daranno un tocco più moderno o creativo agli abiti che indossano. Non tutti si vestono completamente e preferiscono ammirarli. La maggior parte delle persone che partecipano al Carnevale di Venezia finirà per comprare solo una maschera da indossare in giro per la città.

    1. Scopri di più: Costumi del Carnevale di Venezia

    Le Maschere del Carnevale di Venezia

    carnevale veneziani

    Le maschere veneziane sono il segno distintivo del carnevale di Venezia. Non si può parlare del Carnevale di Venezia senza menzionare le famose maschere. Per due settimane ogni anno, Venezia si trasforma in una passerella che presenta una sfilata interminabile di splendide maschere e costumi del XVIII secolo. Indossare maschere è una tradizione tanto antica quanto il Carnevale di Venezia stesso.

    Le maschere veneziane sono riconosciute per il loro design intricato, le decorazioni in stile barocco e i colori brillanti o l’oro e l’argento. Per secoli le maschere erano in cartapesta e decorate con pelliccia, gemme, cristalli e piume.

    Le maschere più popolari sono le maschere Bauta, che coprono l’intero viso ma lasciano spazio sotto per mangiare e parlare. La maschera Colombina è un’altra preferita che copre solo gli occhi. Poi c’è la maschera del Dottore della Peste con un naso a becco lungo. E le maschere Volto, che sono bianche e coprono l’intero viso e vengono spesso indossate con mantelle nere con cappuccio.

    1. Lettura consigliata: Tutto quello che devi sapere sulle Maschere Veneziane!

    Perché le persone indossano maschere al Carnevale di Venezia

    carnevale veneziani

    Perché le persone indossano maschere al Carnevale di Venezia? Il Carnevale di Venezia ha reinterpretato antiche feste romane e greche in cui le persone si vestivano con maschere e costumi per nascondere le differenze di classe sociale. Con una maschera e una mantella con cappuccio, non si poteva dire se si stesse conversando con un nobile o meno.

    Le maschere del Carnevale veneziano fornivano anche anonimato per alcune settimane. Diventando anonimi, i cittadini potevano indulgere in qualche baldoria. Potevano giocare liberamente d’azzardo o una persona sposata poteva concedersi qualche scappatella senza essere scoperta.

    Anche se non ti vesti, la maggior parte delle persone presenti si unirà allo spirito del carnevale e acquisterà una maschera da indossare in giro per la città. Le maschere veneziane sono il segno distintivo del Carnevale di Venezia e indossare una maschera è una tradizione tanto antica quanto il Carnevale di Venezia stesso. Quindi, anche se non hai voglia di vestirti, è assolutamente necessario indossare una maschera!

    Noterai che ci sono molti economici maschere di plastica prodotte in Cina intorno a Venezia. Ci sono solo pochi posti rimasti in città dove gli artigiani veneziani locali realizzano a mano tradizionali maschere di carnevale, seguendo tradizioni che risalgono al XIV secolo.

    Piazza San Marco – Spettacoli e intrattenimento pubblico

    carnevale veneziano

    Se i biglietti e l’affitto del costume richiesto per i balli in maschera risultano un po’ pesanti per il portafoglio, non preoccuparti, ci sono molti eventi gratuiti durante il Carnevale di Venezia. La maggior parte dello spettacolo gratuito si svolge in Piazza San Marco, che è il cuore di tutto il Carnevale di Venezia. Un programma degli eventi e degli spettacoli della settimana sarà esposto su lavagne informative attorno a Piazza San Marco.

    Una grande scena viene eretta in piazza, dove potrai assistere agli spettacoli giornalieri di sfilate di costumi mascherati, musica dal vivo, rappresentazioni teatrali, spettacoli comici e altro ancora. Gli eventi da non perdere in Piazza San Marco sono la cerimonia di premiazione dei migliori costumi mascherati, il ‘Volo dell’Angelo’ e la ‘Festa delle Marie’, che sono gli eventi gratuiti più popolari del carnevale.

    Ci sono anche molte celebrazioni moderne del carnevale con DJ set e feste in strada che si svolgono in piazza. E per aggiungere emozione, alla fine delle celebrazioni giornaliere ci sarà uno spettacolare fuochi d’artificio sopra San Marco.

    Balli in Maschera al Carnevale di Venezia

    carnevale veneziano

    Il carnevale di Venezia è famoso per le sue feste private e balli in maschera. La maggior parte dei balli e delle feste sono autentici eventi veneziani del XVIII secolo che si svolgono ancora in modo simile a quanto facevano in passato. Se vuoi rendere la tua visita al Carnevale di Venezia extra speciale e memorabile, vale la pena partecipare a uno di questi eventi glamour!

    Alcune di queste feste sono così esclusive che nemmeno la fata madrina di Cenerentola riuscirebbe a farti entrare. Si svolgono in antichi palazzi veneziani e edifici. Il tempo sembra fermarsi ai Balli e consente agli ospiti di tornare indietro di 300 anni in un mondo di antica magnificenza.

    La maggior parte di queste richiede un codice di abito storico, quindi non entrerai senza una maschera e un costume d’epoca di alta moda. La maggior parte dei balli include cena, bevande, intrattenimento e spettacoli musicali. Acquistare un biglietto e un costume per molti di questi balli può essere piuttosto costoso, ma è davvero l’esperienza ultima del carnevale!

    Dove alloggiare a Venezia durante il Carnevale

    Il Carnevale di Venezia attira tre milioni di visitatori, quindi è molto importante prenotare almeno sei mesi in anticipo per ottenere scelte migliori, prezzi e disponibilità. Ci sono sicuramente alcune cose da considerare quando si prenota l’alloggio perché ci sono molte differenze tra i quartieri. Vuoi essere vicino all’azione, o forse avrai bisogno di prendere un taxi acqueo per tornare al tuo hotel?

    Il distretto di San Marco o Cannaregio è dove si svolge la maggior parte dell’azione ma è ovviamente più costoso e affollato. Se desideri meno affollamenti e alloggi più convenienti, considera gli altri quartieri di Venezia come Castello, Dorsoduro, Mestre, Santa Croce, San Polo, Giudecca o Lido.

    • Distretto di San Marco: Piazza San Marco è il centro di tutta l’azione del carnevale. Questo è il posto dove stare se vuoi essere vicino a tutto. Questo distretto è anche sede della maggior parte delle attrazioni e dei monumenti iconici di Venezia. Non mancano le opzioni di alloggio, in particolare gli hotel a 5 stelle. Tuttavia, questa è la zona più costosa di Venezia.
    • Distretto di Cannaregio: Questo distretto si trova molto vicino a Piazza San Marco e ha molte opzioni di alloggio, dagli hotel a cinque stelle a quelli più piccoli. Cannaregio è pieno di canali tranquilli, ristoranti di qualità e bar alla moda. Rimane comunque una delle aree più costose di Venezia.
    • Castello: Questa zona dista circa 15 minuti a piedi da Piazza San Marco. Questa area può offrirti una fuga dalla folla ed è un’ottima opzione per risparmiare denaro poiché offre molte opzioni di alloggio economico.
    • Santa Croce: È una passeggiata più lunga per raggiungere Piazza San Marco e tutte le attività del Carnevale in Venezia. Tuttavia, è un’ottima opzione per coloro che vogliono risparmiare denaro poiché offre molte opzioni di alloggio più economiche. L’area è piuttosto industriale e più moderna rispetto ad altri quartieri.
    • Dorsoduro: Situato nella parte orientale di Venezia, è una lunga passeggiata fino a Piazza San Marco e tutte le attività del Carnevale in Venezia. Tuttavia, è una frazione dei costi e molto meno affollato. Ha alcuni ottimi bar e ristoranti e opzioni di alloggio più economiche.
    • Giudecca: Considerato la parte hipster dell’isola che si trova di fronte al distretto di Dorsoduro. È stato preso d’assalto dagli hipster ed è sede di molti ostelli e opzioni di alloggio economiche.
    Carnivaland
    🇮🇹 Carnevale di Viareggio

    Consulta Booking.com per le migliori offerte di alloggio per il Carnevale di Venezia.

    1. Leggi la nostra guida approfondita: Dove alloggiare a Venezia durante il Carnevale?

    Dove mangiare a Venezia

    venezia a carnevale

    Ora è difficile per noi darti un elenco di buoni ristoranti a Venezia perché onestamente ce ne sono così tanti tra cui scegliere che sei viziato per scelta. Ma detto questo, è altrettanto facile trovare cibo molto male e troppo caro! Il nostro consiglio chiave è di cercare ristoranti prima di arrivare e magari prenotare alcuni ristoranti in anticipo, specialmente per i caffè e i ristoranti intorno a Piazza San Marco perché si riempiono rapidamente e possono essere anche piuttosto costosi.

    Per evitare i ristoranti trappola per turisti, un buon indicatore è se qualcuno si trova fuori dal ristorante cercando di attirarti con un menu turistico offrendoti un bellini gratuito, ti consigliamo di continuare a camminare. Oppure, se ti viene offerto un menu con immagini e scritto in diverse lingue, è un’indicazione abbastanza buona che non stai per essere servito cibo autentico e fresco.

    Inoltre, non trascurare alcuni dei piccoli bacari, possono ospitare solo una dozzina di persone ma possono offrire cibo sorprendentemente buono. Ordina alcuni Cicchetti, che sono piccoli piatti come tapas, condivisi con gli amici su un bicchiere di vino. I Cicchetti Bars hanno le loro specialità e sono noti per avere alcuni dei migliori piatti in giro. Quindi, non trascurare questi piccoli posti apparentemente insignificanti.

    Ovviamente, sei in Italia, la patria della pizza e della pasta, ma mentre sei a Venezia devi provare alcuni dei cibi locali disponibili in questa regione. Venezia è famosa per il suo eccellente pesce! Assicurati di gustare almeno un piatto di pesce durante il tuo soggiorno!

    1. Potrebbe interessarti: Consulta la nostra guida gastronomica su Venezia.

    Sazia la tua golosità con tanti deliziosi dolci veneziani

    Il carnevale è storicamente il periodo che precede i 40 giorni di Quaresima prima di Pasqua. È un momento in cui puoi concederti, soprattutto con il cibo, prima del lungo periodo di astinenza e sacrificio. Il Carnevale di Venezia aveva una reputazione per la sua decadenza e l’eccesso, quindi questa è la tua opportunità per concederti alcuni deliziosi cibi del Carnevale di Venezia senza sentirte in colpa.

    Una specialità locale veneziana che assolutamente devi provare durante il carnevale è chiamata Fritelle, che è un’altra tradizione della Serenissma, e significa letteralmente frittelle. È un tipo di ciambella fritta che inizia a comparire alcune settimane prima del carnevale. Può essere farcito o meno, rotolato nello zucchero di canna o spolverato di zucchero a velo. Quelle ripiene di Nutella, così come quelle al cioccolato e rum, sono molto popolari e scompaiono non appena finisce il carnevale.

    In effetti, erano così popolari che sono stati dichiarati dessert nazionale, e solo un numero esclusivo di persone poteva farli. Per diventare una di quelle persone, potevi farlo solo per diritto di nascita, se tuo padre li faceva. Oggi si trovano in quasi ogni pasticceria a Venezia.

    L’altro dessert veneziano che assolutamente devi provare è il galani. Si tratta di un tipo di pasta fritta piatta. Un altro dolce tradizionale è un piatto di castagnole. Si tratta di piccole palle di impasto fritto, servite con zucchero a velo. Se hai una golosità, ti innamorerai di questi dolci deliziosi.

    1. Lettura suggerita: Tutto sui dolci del Carnevale di Venezia

    Partecipa a una Venice Carnival Pub Crawl

    venezia a carnevale

    Una valida alternativa alle Masked Balls è partecipare a una Venice Carnival Pub Crawl, o giro d’ombra come viene chiamato in italiano. È effettivamente una cosa molto veneziana da fare e una tradizione che va avanti da secoli. I veneziani si spostavano spesso da un bar all’altro (bacaro a bacaro) e si godevano tapa veneziana, bevevano buon vino e socializzavano.

    Poiché il Carnevale di Venezia è più attivo durante il giorno, non c’è troppa vita notturna. Quindi, una pub crawl è un ottimo modo per trascorrere una serata fuori. Vestiti nel tuo meglio e unisciti a viaggiatori provenienti da tutto il mondo mentre sei portato in alcuni dei migliori bar di Venezia. Devi assolutamente provare uno spritz veneziano e alcuni dei grandi vini che provengono dalla regione del Veneto.

    Quanto costa il Carnevale di Venezia

    venezia e il carnevale

    È una domanda difficile da rispondere perché puoi vivere il Carnevale di Venezia con un budget, se ti fermi in un hotel un po’ più lontano dall’azione o se trovi un’offerta vantaggiosa prenotando in anticipo, puoi risparmiare molti soldi. Ci sono molti posti economici dove mangiare intorno a Venezia e puoi persino realizzare un costume senza spendere troppo denaro.

    Onestamente, una delle più grandi incomprensioni riguardo alla partecipazione al Carnevale di Venezia è che è costoso! Dai tour guidati gratuiti nei musei, agli spettacoli gratuiti, alle sfilate di costumi gratuite, alla musica dal vivo, alle proiezioni video speciali, c’è così tanto da fare che non ti costerà una lira!

    Tuttavia, se desideri partecipare a una delle feste private e ai balli, allora devi avere le tasche profonde perché questi biglietti sono molto costosi. I balli vanno da qualche centinaio a migliaia di euro e possono costare persino più del tuo viaggio a Venezia. Fai la tua ricerca e potrai passare un’ottima esperienza al Carnevale di Venezia con qualsiasi budget.

    Come arrivare al Carnevale di Venezia

    • In Aereo: Puoi volare all’Aeroporto Marco Polo, situato a circa 10 km a nord di Venezia. È uno degli aeroporti più grandi e trafficati del nord Italia.
    • In Autobus: È possibile arrivare in autobus, ma è importante sapere che il trasporto su strada motorizzato a Venezia è vietato. Puoi arrivare solo fino a Piazzale Roma, il principale terminal degli autobus. Da lì, devi trasferirti e prendere un vaporetto, un autobus acquatico, per spingerti più in profondità a Venezia.
    • In Treno: Tutte le connessioni ferroviarie a Venezia terminano presso la stazione ferroviaria Santa Lucia, nota anche come Ferrovia Venezia Santa Lucia in italiano. Questa stazione è situata all’interno della laguna ed è il principale terminal da cui arrivano la maggior parte dei treni dal resto d’Europa e da altre città europee. Un’altra stazione ferroviaria importante si trova a Mestre o Ferrovia Venezia Mestre, come è conosciuta in italiano. Questa è situata sul continente.
    • In Auto: Poiché il traffico automobilistico a Venezia non è consentito, arrivare in auto perde di senso. I visitatori devono lasciare la loro auto in uno dei parcheggi situati a Piazzale Roma. È importante notare che il parcheggio non è gratuito.
    Carnivaland
    🇮🇹 Carnevale di Viareggio

    Prenota il tuo Hotel e Volo per il Carnevale di Venezia

    Booking.com

    Come muoversi al Carnevale di Venezia

    Venezia è unica rispetto ad altre città, poiché è facile perdersi nei suoi pittoreschi vicoli a labirinto. La forza di Venezia è la sua via d’acqua, circondata completamente dall’acqua. Venezia è composta da 121 isole collegate da 435 ponti, separate dal Mar Adriatico da una laguna e una serie di isole.

    Puoi spostarti comodamente a piedi per Venezia, è un ottimo modo per scoprire l’isola e perdersi tra gli splendidi edifici, vicoli e piazze. Ti serve solo una buona mappa e un buon paio di scarpe! I segnali gialli sui lati degli edifici daranno sempre indicazioni verso i punti principali della città come San Marco, ecc.

    Se preferisci non camminare, puoi sempre prendere il vaporetto, l’autobus acqueo che è il trasporto pubblico di Venezia. Troverai tutte le informazioni su linee, tariffe e orari sul sito web dell’ACTV, che gestisce il servizio. Inoltre, puoi acquistare i biglietti in anticipo attraverso https://www.veneziaunica.it/ o tramite la loro app. Puoi anche acquistare un biglietto a bordo. Puoi scaricare una mappa con tutte le rotte delle vie d’acqua di Venezia qui.

    Naturalmente, ci sono modi per spostarsi in città. Un’opzione è una gondola che va da una riva all’altra. I traghetti in gondola si trovano a San Marcuola, San Samuele, Santa Maria del Giglio, Santa Sofia, Punta della Dogana e San Tomà. Per i turisti costa circa € 2,00.

    Il Carnevale di Venezia è sicuro

    venezia e il carnevale

    Venezia non è affatto considerata una città pericolosa. Per la maggior parte del tempo, puoi camminare in sicurezza lungo i canali e nei campi. Tuttavia, c’è un po’ di piccola criminalità legata al borseggio. Venezia tende a essere più affollata durante il carnevale e i borseggiatori tendono a gravitare verso le zone fortemente congestionate.

    L’acqua alta sono periodi di alta marea che si verificano in inverno a causa delle acque di marea e dei forti venti. Durante questi periodi si consiglia di scegliere un hotel nella parte alta della città, vicino alla stazione ferroviaria o a Piazzale Roma.

    Suggerimenti per il Carnevale di Venezia

    1. Prenota in anticipo! Non possiamo sottolinearlo abbastanza! Ti unirai a milioni di altre persone da tutto il mondo, quindi pianificare in anticipo assicurerà le migliori offerte. Ciò si applica all’alloggio, ai biglietti aerei, agli eventi del carnevale e persino ai ristoranti!
    2. I bagni pubblici sono difficili da trovare, soprattutto se l’hotel non è vicino. Usate la toilette ogni volta che vi fermate in un ristorante o in un caffè.
    3. Carnevale di Venezia è un evento invernale e la temperatura giornaliera si aggira intorno ai 4°C (39°F), con massime di 7°C (45°F) e minime di 0,5°C (33°F)! Potrebbe anche piovere. Quindi, l’abbigliamento caldo è essenziale! Pensa a cappelli, sciarpe e guanti!
    4. Se indossi un costume, sii preparato a molte persone che vorranno fare foto con te, specialmente se il tuo costume è molto elaborato. Inoltre, se sei tu a chiedere agli altri una foto, sii consapevole del loro tempo.
    5. Ricorda, il Carnevale di Venezia può essere molto affollato, quindi non stressarti per la folla. Molte persone contribuiscono all’atmosfera!
    6. Sebbene la maggior parte degli eventi si svolga intorno a Piazza San Marco, ti consigliamo vivamente di allontanarti dalla folla e girovagare per la città. Ci sono eventi di carnevale in quasi ogni quartiere. Il Carnevale di Venezia è un’occasione festosa ed elegante, ma non è un evento chiassoso come potresti trovare al Carnevale di Rio.
    7. Da Giovedì Grasso a Martedì Grasso è considerato il miglior momento per visitare il Carnevale di Venezia e quando si svolgono gli eventi più popolari, e quando la maggior parte delle folle visita. Ci sono comunque molte manifestazioni ed eventi del carnevale prima di questa settimana, quindi se vuoi goderti il carnevale senza troppa folla, è consigliabile andare in quel periodo.
    8. Attenzione che in alcune parti della città può verificarsi inondazioni, ma è comunque possibile muoversi grazie a passerelle lungo i percorsi principali. Puoi consultare la pagina delle previsioni delle maree per le ultime notizie e aggiornamenti presso il Centro di Monitoraggio e Previsioni delle Maree di Venezia.

    Vivi il nostro carnevale con noi e immergiti nella vita veneziana durante il Carnevale di Venezia. Pianifica il tuo evento con noi e lascia che il nostro team di esperti suggerisca le modalità più comuni e uniche per godere delle festività italiane. Dalle elaborate maschere allo spettacolo della cena del Carnevale, abbiamo tutto sotto controllo. Unisciti a noi durante il Ballo del Doge, un evento di ispirazione veneziana del XVIII secolo che il governo italiano ha preservato per secoli. I nostri tour in piccoli gruppi ti porteranno fuori dagli itinerari turistici e nel cuore di Venezia, lontano dalla folla. Con il noleggio di autobus e taxi acquei, visite guidate a musei, chiese e persino concerti in gondola, offriamo un’esperienza operistica di Carnevale senza precedenti. Fai parte del Carnevale veneziano, una tradizione che ha affascinato i visitatori ogni anno per diversi secoli. Con il suo lungo becco, la Bauta era la maschera preferita durante le rappresentazioni della Commedia dell’Arte francese del XVIII secolo e rimane un simbolo del Carnevale. Esplora il calendario degli eventi per consigli e suggerimenti sul Carnevale di Venezia. Cerca il nostro Carnevale con maschere veneziane e lascia che i tuoi sogni di Carnevale si avverino. Goditi visite a concerti di opera del Carnevale, musei in gondola, chiese, ristoranti e altro ancora. Che tu voglia partecipare alla parata lungo il Canal Grande o preferisca esplorare fuori dagli itinerari turistici, la nostra esperienza di Carnevale ha qualcosa per tutti. Il noleggio di autobus e taxi acquei è facile, e le nostre visite guidate a musei e chiese offrono una panoramica sulla ricca storia e cultura di Venezia. Non dimenticare di dare un’occhiata alle immagini del Carnevale di Venezia per un assaggio dell’esperienza del Carnevale.

    venezia e il carnevale

    Altamente consigliato! – Carnevale di Viareggio!

    Cosa c’è di più divertente che festeggiare il carnevale una volta, se non due volte! Consigliamo vivamente che se stai già pianificando di partecipare al Carnevale di Venezia, ti rechi anche in Toscana e partecipi al Carnevale di Viareggio, uno dei carnevali più rinomati al mondo. Questa città italiana organizza un carnevale che non ha eguali! Quello che distingue questo carnevale dagli altri sono i loro carri allegorici che ispirano meraviglia! Il Carnevale di Viareggio detiene il titolo dei ‘migliori carri allegorici del mondo!’ Nessun altro carnevale si avvicina nemmeno!

    Articoli correlati al Carnevale

    1. La tua Guida Completa per Viaggiare a Venezia
    2. I Migliori Carnevali d’Italia
    3. Origini e Storia del Carnevale – La Festa Più Antica del Mondo!
    4. Maschere di Carnevale e la Loro Storia
    5. 20 dei Migliori Carnevali del Mondo!
    6. I Migliori Carnevali in Francia
    7. Le 10 Migliori Località per Celebrare il Carnevale in Europa

    Godetevi questo carnevale nella vostra lingua preferita

    Carnivaland consiglia tour, eventi e sistemazioni basandosi sulla nostra vasta esperienza e conoscenza di essi. Potremmo guadagnare commissioni affiliate dai link di affiliazione presenti in questo articolo. Leggi di più sulla nostra politica.

    Condividi:

    Mappa

    Indice
      Add a header to begin generating the table of contents
      Booking.com

      Potrebbe anche interessarti

      Carnevale di Viareggio
      Carnevale

      🇮🇹 Carnevale di Viareggio

        Italia, Viareggio
        Febbraio 3, 2024 Â· Febbraio 24, 2024

      Il Carnevale di Viareggio è una delle celebrazioni carnevalesche più famose al mondo grazie ai suoi carri allegorici di cartapesta alti 30 metri. Questo articolo è ricco di informazioni utili, suggerimenti, consigli e approfondimenti per aiutarvi a pianificare la migliore vacanza a Viareggio!
      carnevale di venezia
      Carnevale

      🇮🇹 Carnevale di Venezia

        Italia, Venezia
        Febbraio 3, 2024 Â· Febbraio 23, 2024

      Non c'è altro posto al mondo che celebra il Carnevale come Venezia! Questo articolo è ricco di informazioni utili, suggerimenti, consigli e preziosi spunti per aiutarti a pianificare la migliore vacanza veneziana possibile!

      La Migliore Guida al Carnevale del Mondo

      Informazioni su di noi

      Contattateci all'indirizzo

      Instagram #carnivaland